SEI IN: Ignora collegamenti di navigazione > Home page > Sostenibilità ed acqua > Conosci l'acqua > Tipologie di Acque

Tipologie di Acque

L’acqua minerale si caratterizza per la provenienza da un giacimento profondo, protetto ed incontaminato. 
E’ batteriologicamente pura all’origine e non è soggetta a trattamenti di disinfezione. È imbottigliata all’origine e ha per legge la costanza della composizione e della temperatura.  L’identità di ciascuna acqua minerale viene stabilita dal contenuto costante dei Sali in essa disciolti. L’acqua minerale è soggetta a controlli periodici sia da parte dell’Autorità Sanitaria che dal Sistema di Autocontrollo delle aziende.
 
 L’acqua destinata al consumo umano (di rubinetto) si caratterizza per le diverse origini: può avere origine da falde profonde o superficiali e quindi captata da fiumi e dai laghi  può avere origine in falde superficiali o può essere captata da fiumi e dai laghi. Proprio per la sua natura usualmente l’acqua del rubinetto richiede trattamenti di potabilizzazione e disinfezione. La disinfezione (normalmente derivati del cloro) implica la presenza di sostanze chimiche che alterano le caratteristiche chimiche e organolettiche dell’acqua. La legge infatti prevede il controllo di alcuni parametri (es. cloriti) dell’acqua potabile che non sono previsti per l’acqua minerale naturale.